Migliori macchine da caffè tazza singola di Ottobre 2020: recensioni, opinioni, prezzi, confronti

1
2
3
4
5
Krups KP100B Nescafé Dolce Gusto Piccolo - Macchina per Caffé Espresso in capsule e Altre...
De'Longhi Dedica EC685.M Macchina da Caffè Espresso Manuale e Cappuccino, Caffè in Polvere o in...
Sedhoom montalatte elettrico, schiumatore con testina del frullino a doppia/singola molla,...
Nespresso Inissia Macchina per caffé espresso, a capsule, 1260 W, 0.7 L, Rosso (Ruby Red)
Caffè Carraro, Crema Espresso Carraro, Compatibili Nespresso, Confezione singola da 100 Capsule
Krups KP100B Nescafé Dolce Gusto Piccolo - Macchina per Caffé Espresso in capsule e Altre Bevande,...
De'Longhi Dedica EC685.M Macchina da Caffè Espresso Manuale e Cappuccino, Caffè in Polvere o in...
Sedhoom montalatte elettrico, schiumatore con testina del frullino a doppia/singola molla, potente...
Nespresso Inissia Macchina per caffé espresso, a capsule, 1260 W, 0.7 L, Rosso (Ruby Red)
Caffè Carraro, Crema Espresso Carraro, Compatibili Nespresso, Confezione singola da 100 Capsule
Nescafé Dolce Gusto
De'Longhi
Sedhoom
Nespresso
CARRARO
OffertaBestseller No. 31
Krups KP100B Nescafé Dolce Gusto Piccolo - Macchina per Caffé Espresso in capsule e Altre Bevande,...
Krups KP100B Nescafé Dolce Gusto Piccolo - Macchina per Caffé Espresso in capsule e Altre...
Sistema di sicurezza erogazione dell’acquaSerbatoio da 0,6 litriPressione 15 bar
OffertaBestseller No. 32
De'Longhi Dedica EC685.M Macchina da Caffè Espresso Manuale e Cappuccino, Caffè in Polvere o in...
De'Longhi Dedica EC685.M Macchina da Caffè Espresso Manuale e Cappuccino, Caffè in Polvere o in...
Macchina del caffè espresso a pompa Dedica: interamente in metallo e compatta nelle dimensioni,...Cappuccinatore: grazie al cappuccinatore regolabile puoi schiumare facilmente il latte per un...Porta filtro: Dedica è dotata di un porta filtro con dispositivo crema per utilizzare sia il caffè...
OffertaBestseller No. 33
Sedhoom montalatte elettrico, schiumatore con testina del frullino a doppia/singola molla, potente...
Sedhoom montalatte elettrico, schiumatore con testina del frullino a doppia/singola molla,...
1]Design aggiornato: con la testa del frullino a doppia molla, il montalatte risulta più potente ed...2]Facile da usare: basta premere una volta il bottone sopra per azionare il montalatte. Non è...3]Alta qualità: fatto di acciaio inossidabile ABS free di alta qualità, adatto agli alimenti .
OffertaBestseller No. 34
Nespresso Inissia Macchina per caffé espresso, a capsule, 1260 W, 0.7 L, Rosso (Ruby Red)
Nespresso Inissia Macchina per caffé espresso, a capsule, 1260 W, 0.7 L, Rosso (Ruby Red)
Bestseller No. 35
Caffè Carraro, Crema Espresso Carraro, Compatibili Nespresso, Confezione singola da 100 Capsule
Caffè Carraro, Crema Espresso Carraro, Compatibili Nespresso, Confezione singola da 100 Capsule

Svegliarsi al mattino, schiacciare un bottone e pochi secondi dopo gustare un buonissimo espresso è una scena che si ripete in tantissime famiglie italiane. Sono sempre di più, infatti, le persone che scelgono la macchine da caffè a tazza singola per prepararsi rapidamente un espresso di buona qualità.
La diffusione di questo particolare elettrodomestico da cucina ha spinto le case produttrici a perfezionarsi e a mettere in commercio prodotti sempre più innovativi con funzioni e programmi più evoluti.
Con questa semplice guida proveremo a dare alcuni consigli utili a chi si accinge ad acquistare una macchina da caffè.

Sono sempre di più le famiglie che acquistano macchine da caffè a tazza singola. Questo aspetto ha spinto le case produttrici a mettere in commercio prodotti sempre più nuovi e sviluppati.

 

Utilità

Uno degli aspetti da tener presente quanto si entra all’interno di un negozio per acquistare una macchina per il caffè a tazza singola è l’utilità: il tipo di bevande che riesce a preparare.
Normalmente questo tipo di elettrodomestico riesce a preparare.

  • Caffè espresso: è chiaramente la bevanda che ogni macchina prepara. La differenza tra un modello e l’altro consiste sostanzialmente nella qualità del caffè. Possiamo dunque distinguere tre tipi di macchine:  che lavorano col caffè in polvere, con le cialde da 7 grammi o con le capsule.
  • Cappuccino: sono macchine che consentono di preparare anche cremosi cappuccini grazie al pannarello: un beccuccio che eroga vapore e che quasi sempre è posizionato di fianco al braccetto per preparare il caffè.
  • Acqua calda: più che una bevanda si tratta di una funzione. Molte macchine per il caffè preparano tazze di acqua calda che possono essere usate per tè, camomille o altri infusi.

La pressione

Che ci si muova in ambito professionale e in ambito domestico, le macchine da caffè basano il proprio funzionamento sulla pressione. È questa la caratteristica che rende il caffè più o meno denso.
All’interno degli apparecchi c’è una piccola pompa che trascina l’acqua dal serbatoio alla caldaia. Una volta raggiunta la temperatura di 90 gradi la pompa spinge l’acqua in pressione sul filtro ed è qui che l’acqua estrae dal caffè l’aroma e le sostanze che gli danno il suo caratteristico gusto intenso e corposo.
Il gusto del caffè, dunque, oltre ad essere determinato dal particolare aroma che sarà scelto dall’utilizzatore, sarà determinato anche dalla pressione che la macchina riuscirà a sviluppare. Più la pressione sarà forte, infatti, più il gusto e l’aroma del caffè finirà nella tazzina.

La pressione sviluppata dalle macchina per caffè a tazza singola è fondamentale per avere un prodotto di qualità. Maggiore è la pressione e più facilmente l’aroma del caffè sarà assorbito dall’acqua e finirà nella tazzina.

Forma e grandezza

Quando ci si accinge ad acquistare una macchina da caffè a tazza singola la grandezza e la forma del prodotto sono due fattori da tener presente perché incidono non poco.
Le case produttrici da qualche tempo hanno dato molto spazio al design. Le forme squadrate delle prime macchine da caffè lanciate negli anni Novanta sono state sostituite da forme più moderne e sinuose. Anche i colori sono cambiati. Oggi alcuni apparecchi risultano molto belli al punto da essere veri e propri complementi di arredo all’interno delle cucine.
Scelto il modello che per forma e colore si avvicina maggiormente ai propri gusti, bisogna senz’altro tenere conto della sua altezzalarghezza e profondità. Sono tre valori molto importanti e devono essere inevitabilmente in linea con lo spazio di cui si dispone. Le misure sono molto importanti anche perché si rischia di spendere soldi e non poter montare l’apparecchio.
L’ultimo aspetto di cui tener conto dal punto di vista strutturale è quello del peso. In tal caso bisogna sapere bene dove montare l’apparecchio. Se deve essere spostato spesso si deve scegliere un prodotto leggero e maneggevole. In caso contrario si può optare per un prodotto più ingombrante ma più prestazionale.

Altezzza, larghezza, profondità, peso e design sono aspetti che bisogna tener ben presenti quando si compra una macchina da caffè a tazza singola. Sono aspetti che devono essere determinanti nella scelta per non aver brutte sorprese dopo l’acquisto.

Le funzioni

Altro aspetto determinante è quello delle funzioni di cui dispone la macchina da caffè: normalmente più ce ne sono più il prodotto risulta costoso.
Le funzioni più comuni che si trovano in una macchina di buona qualità sono le seguenti:

  • Autospegnimento: consente di interrompere il funzionamento dopo un determinato periodo di inutilizzo. In molti casi questa funzione coincide anche con un timer che permette di impostare il programma e ripeterlo all’orario preimpostato.
  • Riscaldamento veloce: rende l’apparecchio pronto per essere usato pochissimi minuti dopo l’accensione.
  • Memoria: la macchina è in grado di ricordare le impostazioni selezionate per riprodurre il tipo di bevanda che desiderate, senza che dobbiate riselezionarle ogni volta
  • Stop automatico: la macchina da caffè riesce a interrompe da sola l’erogazione dell’acqua per la bevanda in preparazione, in modo che non sia necessario stopparla manualmente.

Il prezzo

Il mercato offre forni macchine da caffè a tazza singola per ogni tasca. A seconda della qualità, delle funzioni e degli accessori, il prezzo può variare di molto. Sostanzialmente possiamo dividere tre fasce di prezzo: economica, media e alta.

  • Economica: la macchina da caffè costerà tra i 50 euro e i 100 euro. Si tratta di prodotti buoni che non garantiscono molti programmi e funzioni. Ideali per chi ha poco spazio o per chi vuole utilizzarli in modo amatoriale.
  • Media: in questo caso saliamo sia di fascia di prezzo che di qualità. L’apparecchio costerà tra 100 euro e 250 euro. I produttori quasi sempre mettono a disposizione degli utilizzatori prodotti in grado di effettuare molti programmi con numerose funzioni. Si tratta di apparecchi ideali per un uso quotidiano e semi-professionale.
  • Alta: in questo caso la macchina da caffè costerà più di 250 euro. Si tratta di un prodotto poco indicato per le famiglie e perfetto per ambienti professionali. In alcuni casi possiamo trovare questi apparecchi in piccoli ristoranti o pizzerie.

Seguendo questo comodo schema non si può sbagliare modello di macchina da caffè. Ciò che bisogna sempre tener presente è l’uso che si intende fare dell’elettrodomestico per non incorrere in sgradevoli sorprese.


Back to top
Apri Menu