Migliori centrifughe per frutta di Dicembre 2019: recensioni, opinioni, prezzi, confronti

1
2
3
4
5
Bagotte Centrifuga Frutta e Verdura Professionale, 600W Estrattore di Succo a Freddo a 65MM Bocca...
Philips HR1836/00 Centrifuga per Frutta e Verdura dal Design Compatto, con QuickClean Pulisci...
Centrifuga Frutta e Verdura, Aicook Estrattore di Succo con 65MM Bocca Larga, Finestra del Succo...
Centrifuga Frutta e Verdura Aicok Estrattore di Succo a Freddo con 65MM Bocca, Piedi...
Centrifuga Frutta e Verdura Professionale Due Velocità Separatore Polpa Automatico Leva di...
Bagotte Centrifuga Frutta e Verdura Professionale, 600W Estrattore di Succo a Freddo a 65MM Bocca...
Philips HR1836/00 Centrifuga per Frutta e Verdura dal Design Compatto, con QuickClean Pulisci Facile...
Centrifuga Frutta e Verdura, Aicook Estrattore di Succo con 65MM Bocca Larga, Finestra del Succo...
Centrifuga Frutta e Verdura Aicok Estrattore di Succo a Freddo con 65MM Bocca, Piedi Anti-scivolosi...
Centrifuga Frutta e Verdura Professionale Due Velocità Separatore Polpa Automatico Leva di...
Bagotte
Philips Centrifughe
Aicook
AICOK
ELEHOT
OffertaBestseller No. 41
Bagotte Centrifuga Frutta e Verdura Professionale, 600W Estrattore di Succo a Freddo a 65MM Bocca...
Bagotte Centrifuga Frutta e Verdura Professionale, 600W Estrattore di Succo a Freddo a 65MM Bocca...
【Scivolo di Alimentazione Larga Bocca】Scivolo di alimentazione da 65 mm, consente inoltre di...【Semplice Assemblaggio e Smontaggio, Facile Pulizia】Il design è semplice e bello, con struttura...【Design Della Serratura di Sicurezza e Protezione Contro il Surriscaldamento】Il blocco di...
39,96 €33,96 €
OffertaBestseller No. 42
Philips HR1836/00 Centrifuga per Frutta e Verdura dal Design Compatto, con QuickClean Pulisci Facile...
Philips HR1836/00 Centrifuga per Frutta e Verdura dal Design Compatto, con QuickClean Pulisci...
Centrifuga fino a 1.5 l per voltaTecnologia QuickClean con setaccio liscio e rovesciato, pulisci facile in 1 minutoPulizia rapida grazie all'assemblaggio semplificato, al setaccio liscio che non fa incastrare le...
102,99 €80,98 €
Bestseller No. 43
Centrifuga Frutta e Verdura, Aicook Estrattore di Succo con 65MM Bocca Larga, Finestra del Succo...
Centrifuga Frutta e Verdura, Aicook Estrattore di Succo con 65MM Bocca Larga, Finestra del Succo...
【Perché Scegliere Aicook Centrifuga】Estrae fino al 26% di succo in più e il 36% in più di...【Risparmia Tempo】Si adatta alla frutte e verdure intere, senza affettarle e tagliarle, libera...【3 Velocità】"P" per massima velocità , "I" per bassa velocità, "II" per velocità elevata. Il...
Bestseller No. 44
Centrifuga Frutta e Verdura Aicok Estrattore di Succo a Freddo con 65MM Bocca, Piedi Anti-scivolosi...
Centrifuga Frutta e Verdura Aicok Estrattore di Succo a Freddo con 65MM Bocca, Piedi...
Bestseller No. 45
Centrifuga Frutta e Verdura Professionale Due Velocità Separatore Polpa Automatico Leva di...
Centrifuga Frutta e Verdura Professionale Due Velocità Separatore Polpa Automatico Leva di...

La centrifuga per frutta è un accessorio da cucina molto diffuso. Sono sempre di più le famiglie che scelgono questo prodotto per preparare ottimi frullati e succhi salutari. In commercio è possibile trovare centrifughe per tutte le esigenze; le innovazioni tecnologiche inoltre hanno inciso moltissimo su funzioni, programmi e design.
Con questa rapida guida cercheremo di offrire consigli utili per scegliere la centrifuga per frutta che meglio si adatta alle Vostre esigenze.

 

Peso e capacità

Quando ci si appresta ad acquistare una centrifuga per frutta bisogna tener presente il peso e la capacità dell’oggetto. Si tratta di due aspetti utilissimi per capire se il prodotto selezionato per l’acquisto è adatto alle proprie esigenze. Conoscere la grandezza del prodotto, infatti, ci farà capire quanto spazio occuperà all’interno della cucina. La grandezza della centrifuga, tuttavia, è importante anche per capire la capienza del serbatoio e quindi quanto succo saremo in grado di preparare con una singola lavorazione.
Altro aspetto molto importante è quello del peso. Molto spesso, infatti, la centrifuga per frutta viene riposta all’interno di mobili e deve essere spostata prima di essere usata. Un prodotto molto pesante potrebbe risultare scomodo da usare e quindi poco funzionale. 

Quando ci si accinge ad acquistare una centrifuga per frutta bisogna sempre valutare le dimensioni del prodotto, perché potrebbero incidere sulla funzionalità. Una centrifuga molto grande potrebbe essere comoda per preparare molto succo con una sola lavorazione, ma allo stesso tempo potrebbe risultare scomoda da usare e pesante da spostare. Ecco perché è importante tener presente questo aspetto.

Le prestazioni

Quando si acquista un elettrodomestico l’aspetto delle prestazioni è molto importante. Spesso si procede con la scelta del prodotto più economico ma poi si rimane delusi dal risultato finale. Per non avere brutte sorprese e quindi necessario capire cosa acquistare.
Quando ci riferiamo a una centrifuga le prestazioni sono sostanzialmente legate alla velocità e alla potenza. Il perfetto equilibrio tra questi due fattori ci daranno un prodotto più funzionale e in grado di centrifugare più ingredienti dalla diversa consistenza.
Ma andiamo cono ordine:

  • La potenza è espressa in Watt e quanto più sarà elevata, più velocemente centrifuga riuscirà a lavorare. Sul mercato ci sono prodotti per tutte le esigenze: da un minimo di 200 watt a un massimo di 1000. In questo caso è utile capire quale obiettivo si vuole ottenere.
  • La velocità è la rapidità con cui si muovono le lame. Nei modelli più costosi presenti sul mercato è possibile scegliere il numero di giri al minuto. Questa funzione può rivelarsi molto utile quando si procede con alcune particolari lavorazioni.

Conoscere le prestazioni di un elettrodomestico è fondamentale al momento della scelta. Il nostro consiglio è quello di puntare su prodotti equilibrati in grado di garantire buoni risultati con un buon prezzo. Naturalmente le centrifughe più potenti e veloci garantiscono prestazioni più elevate: in tal caso la qualità sarà superiore. Ma occhio al prezzo.

La praticità

La centrifuga per la frutta viene usata soprattutto dalle mamme che vogliono preparare un salutare succo ai propri figli: un’operazione che deve essere svolta in poco tempo e nel massimo della sicurezza. Ecco perché la praticità di utilizzo è un fattore determinante nella scelta della centrifuga perfetta.
Quando si parla di praticità il riferimento è chiaramente alla semplicità di utilizzo.

  • Tubo per alimenti: assicurarsi che il tubo sia abbastanza largo da far entrare facilmente i pezzi di frutta o verdura all’interno della centrifuga. In questo modo non si dovrà perdere troppo tempo a tagliare in piccolissimi pezzi gli alimenti.
  • Beccuccio antigoccia: si tratta di un piccolo elemento molto sottovalutato. Il beccuccio, invece, permette di non sprecare succo al momento della preparazione e soprattutto di non sporcare il tavolo di lavoro quando si versa il succo appena pronto.
  • Coperchio trasparente: è una caratteristica a cui proprio non si può rinunciare, infatti permette di seguire la lavorazione in tempo reale senza inutili pause.
  • Piedini antiscivolo: quasi tutte le centrifughe in commercio sono dotate di questo piccolo e comodo accessorio. Si tratta di un elemento indispensabile perché permette di lavorare in tutta sicurezza senza rischiare che l’elettrodomestico scivoli dalle mani.

Prima di comprare la centrifuga da frutta bisogna accertarsi che sia pratica e che soprattutto abbia alcune caratteristiche indispensabili: tubo largo, beccuccio antigoccia, coperchio trasparente e piedini antiscivolo. Il nostro consiglio è di scegliere un prodotto che abbia questi elementi.

Marca e materiali

Il mercato è pieno di centrifughe per frutta: sono tantissime le case produttrici che hanno deciso di investire su questo elettrodomestico. Il nostro consiglio è quello di rivolgersi sempre a case produttrici conosciute: un aspetto che potrebbe incidere positivamente sulla durata della garanzia e sulla compatibilità degli accessori che possono essere abbinati alla centrifuga. Scegliere una marca conosciuta, inoltre, può garantire un maggior numero di servizi post-vendita come l’assistenza o i pezzi di ricambio. La marca, tuttavia, non è sinonimo di qualità. Prima di comprare è utile informarsi sulla scheda tecnica del prodotto.
Altro aspetto da tener presente è quello relativo alla qualità dei materiali utilizzati per la realizzazione del prodotto. I materiali devono essere di buona qualità e durevoli nel tempo. Inoltre la centrifuga deve apparire solida al tatto.

Il prezzo

Il mercato è pieno zeppo di centrifughe per frutta e quindi è possibile trovare prodotti per tutte le esigenze e per tutte le tasche. La presenza di tanti prodotti con le stesse caratteristiche incide sul prezzo che per fortuna è accessibile. Sostanzialmente ci si può basare su tre fasce di prezzo.

  • Modelli economici: costano tra i 20 e i 50 euro.
  • Modelli medi: costano tra i 50 e i 150 euro.
  • Modelli cari: costano tra i 150 e i 300 euro.

Naturalmente a fare la differenza sono i programmi, la marca, la funzionalità e la potenza dell’elettrodomestico che ci si accinge ad acquistare. Bisogna sempre considerare l’utilizzo che si intende fare del prodotto. È inutile spendere cifre importanti se alla fine la centrifuga deve rimanere chiusa in uno scaffale della cucina per mesi: in tal caso meglio un elettrodomestico di fascia media. Al contrario se si intende usare la centrifuga ogni giorno, forse è meglio puntare su un prodotto di qualità per non avere brutte sorprese.


Back to top
Apri Menu