Migliori elettrodomestici per cibi per bambini di Dicembre 2019: recensioni, opinioni, prezzi, confronti

1
2
3
4
5
Philips Avent SCF883/01 EasyPappa Plus 4 in 1 Cuocipappa Multifunzione, Cuoci a Vapore, Frulla,...
Philips Avent SCF870/20 EasyPappa - Cuocipappa Multifunzione 2 in 1, Cuoci a Vapore e Frulla
Kenwood CH580 Tritatutto, 450W, 0.5 ml, 0.01 Decibel, 2 velocità, Bianco, 13 x 13 x 26,5 cm
Imetec Bimbo HM3 Omogeneizzatore, 2 Vasetti Salvafreschezza, Lame Acciaio Inox, Funzionamento ad...
Chicco Cuocipappa Easy Meal, Cottura a Vapore e Omogenizzatore, Bianco e Grigio
Philips Avent SCF883/01 EasyPappa Plus 4 in 1 Cuocipappa Multifunzione, Cuoci a Vapore, Frulla,...
Philips Avent SCF870/20 EasyPappa - Cuocipappa Multifunzione 2 in 1, Cuoci a Vapore e Frulla
Kenwood CH580 Tritatutto, 450W, 0.5 ml, 0.01 Decibel, 2 velocità, Bianco, 13 x 13  x 26,5 cm
Imetec Bimbo HM3 Omogeneizzatore, 2 Vasetti Salvafreschezza, Lame Acciaio Inox, Funzionamento ad...
Chicco Cuocipappa Easy Meal, Cottura a Vapore e Omogenizzatore, Bianco e Grigio
Philips Avent Svezzamento
Philips Avent Svezzamento
Kenwood
Imetec
Chicco
134,99 €55,99 €
45,00 €32,99 €
46,99 €39,37 €
109,00 €69,90 €
Bestseller No. 41
Philips Avent SCF883/01 EasyPappa Plus 4 in 1 Cuocipappa Multifunzione, Cuoci a Vapore, Frulla,...
Philips Avent SCF883/01 EasyPappa Plus 4 in 1 Cuocipappa Multifunzione, Cuoci a Vapore, Frulla,...
Rivoluzionario design 4 in 1: cuoci a vapore, frulla, scongela e riscalda le pappe fatte in casaPiù pasti insieme: cuoci fino a quattro pasti contemporaneamente nel vaso da 1000 mlFacile da pulire: vaso e lama lavabili in lavastoviglie e serbatoio dell’acqua facilmente...
OffertaBestseller No. 42
Philips Avent SCF870/20 EasyPappa - Cuocipappa Multifunzione 2 in 1, Cuoci a Vapore e Frulla
Philips Avent SCF870/20 EasyPappa - Cuocipappa Multifunzione 2 in 1, Cuoci a Vapore e Frulla
Pasti nutrienti e sani, cotti al vapore, adatti ad ogni stadio della sua crescita: dalle pappe...Cuoce al vapore, frulla, tritta, omogenizza, scongela e riscalda le pappe fatte in casaIl mixer è separato dalla base e può essere usato in modo indipendente, per la massima...
134,99 €55,99 €
OffertaBestseller No. 43
Kenwood CH580 Tritatutto, 450W, 0.5 ml, 0.01 Decibel, 2 velocità, Bianco, 13 x 13  x 26,5 cm
Kenwood CH580 Tritatutto, 450W, 0.5 ml, 0.01 Decibel, 2 velocità, Bianco, 13 x 13 x 26,5 cm
Ciotola tritatutto a capacità 500 ml con accessorio lamaAccessorio per la maionese: piattino e spatola2 velocità di lavorazione
45,00 €32,99 €
OffertaBestseller No. 44
Imetec Bimbo HM3 Omogeneizzatore, 2 Vasetti Salvafreschezza, Lame Acciaio Inox, Funzionamento ad...
Imetec Bimbo HM3 Omogeneizzatore, 2 Vasetti Salvafreschezza, Lame Acciaio Inox, Funzionamento ad...
46,99 €39,37 €
OffertaBestseller No. 45
Chicco Cuocipappa Easy Meal, Cottura a Vapore e Omogenizzatore, Bianco e Grigio
Chicco Cuocipappa Easy Meal, Cottura a Vapore e Omogenizzatore, Bianco e Grigio
109,00 €69,90 €

Scegliere l’elettrodomestico giusto per preparare il cibo dei più piccoli, non è una questione di poco conto. E’ molto importante valutare attentamente i diversi fattori che influiscono sulla qualità della strumentazione che si sceglie. Il cibo dei bambini infatti deve essere necessariamente cotto in un certo modo: sterile, omogeneo e di qualità. La metodologia che si sceglie per cuocere il cibo, potrebbe alterare la composizione organolettica delle pietanze e se non ben funzionante incorporare aria che causerà gonfiore e coliche addominali nei bambini. Gli elettrodomestici più utilizzati per preparare omogenizzati e vellutate per i bambini, sono dotati di una pentola che sfrutta il vapore e l’ebollizione per cuocere frutta, verdura, carne, pesce e cereali; più un frullatore a lame d’acciaio che funzionano tramite un sistema ben preciso studiato per non inglobare aria all’interno del cibo.

 

Come scegliere il miglior elettrodomestico per cibi per bambini

I fattori da tenere in considerazione prima di operare una scelta definitiva sono diversi. Innanzitutto occorre valutare le proprie reali necessità. Se l’intenzione è quella di omogenizzare il cibo e preparare delle vellutate, sarà opportuno optare per un pratico e comodo cuocipappa. Questo strumento è al momento il più diffuso e versatile sul mercato quando si parla di preparazione di cibi per bambini. In tutti gli altri casi, nei quali i bambini presentano un’età e le condizioni favorevoli all’assaggio di cibo solido, si potranno utilizzare gli stessi elettrodomestici che si adoperano per preparare il cibo per adulti.

Il cuocipappa ideale è uno strumento che cucina le pietanze preservandone la composizione nutritiva e che frulla e sminuzza evitando di incorporare aria. In base alle diverse necessità e all’età del bambino, si può optare per un modello che integra la funzione di sterilizzatore e scaldabiberon, che come vedremo in seguito, sono caratteristiche accessorie utili sin da prima dello svezzamento.

Funzioni integrate

Sul mercato è possibile trovare tantissime tipologie di cuocipappa. Ciò che differenzia un modello da un altro è la potenza, la struttura e le funzioni. Queste ultime sono strettamente correlate con le prime due. Un elettrodomestico di potenza elevata e con una struttura importante integrerà sicuramente più funzioni. Generalmente le funzioni più richieste da un cuocipappa sono lo scongelamento, lo sterilizzatore e lo scalda biberon. Si tratta di funzioni utilissime soprattutto nella fase di vita iniziale del bambino, quando lo svezzamento ancora non è iniziato ma il piccolo si nutre esclusivamente di latte.

Se si sta pensando di acquistare un cuocipappa in un futuro prossimo, aspettando magari il momento delle pappe, conviene valutare l’opzione di un modello con queste tre funzioni integrate. Il risultato è quello di poter adoperare un unico elettrodomestico che combina quattro funzioni utili a diversi momenti di vita del bambino.

Sicurezza dei materiali

Prima di acquistare un robot da cucina per preparare pietanza destinate ai più piccoli, è importante fare attenzione alla composizione dei materiali impiegati per la realizzazione degli stessi. Tutto ciò che viene a contatto con il cibo può rilasciare sostanze tossiche le quali una volta entrate nella circolazione sanguigna, risultano molto pericolose per l’organismo. I cuoci pappa devono essere dotati di una pentola in acciaio inox al 100%. Per sentirsi sicuri totalmente di ciò che si sta per acquistare, basta controllare la presenza della dicitura che indica l’assenza di bisfenolo-A, acronimo di BPA. Questa sostanza infatti è presente in alcune plastiche ed è responsabile di alcune patologie importanti a carico dell’apparato riproduttivo.

Capienza ed ingombro

La capienza della vaschetta di cottura è una caratteristica importantissima in quanto da questa dipenderà la quantità di cibo che l’elettrodomestico consente di preparare. In base al numero di bambini, si può scegliere un cuocipappa più o meno grande e considerare le varie funzioni integrate.  Spesso è necessario ridurre il più possibile lo spazio che questo strumento occupa, optando quindi per un modello con poche ed essenziali funzioni. Attenzione però a non fare l’errore di evitare prodotti che includono funzioni a noi necessarie come lo scaldabiberon o lo sterilizzatore. Potremmo infatti trovarci ad acquistare due o più elettrodomestici ed occupare più spazio di quello che avevamo pensato. La capienza ideale per due bambini è di almeno 1 LT, mentre se si ha bisogno di una preparazione più cospicua di omogenizzato, è consigliabile scegliere modelli più grandi.

Anche i cuocipappa più pratici, si posizionano in un angolo della cucina ed includono un’unica caraffa dove si frulla, si cuoce il cibo e si bolle l’acqua.

Accessori e praticità d’utilizzo

Quasi tutti i cuocipappa sul mercato prevedono l’integrazione di alcune funzioni accessorie e di accessori veri e propri grazie ai quali cucinare è più semplice.

  • Intensità del vapore: nei modelli più sofisticati, è possibile optare per una cottura più delicata o per una più forte. Si tratta di una funzione utile poiché alcune pietanza possono richiedere tempi e modalità di cottura più o meno forte rispetto ad altre.
  • Timer: sebbene la maggior parte dei cuoci pappa abbiano un’impostazione manuale del tempo di cottura, alcuni elettrodomestici prevedono un timer che consente al cuoci pappa di spegnersi automaticamente dopo un certo lasso di tempo.
  • Segnalatore acustico e visivo: questa funzione è collegata al timer e quindi presente solo in alcuni cuoci pappa. Al momento dello spegnimento, della cottura ultimata oppure quando l’acqua all’interno della pentola si esaurisce, viene attivato un segnale acustico e visivo che avvisa riguardo la situazione.

Tra gli altri accessori, è possibile trovare ricettari per la preparazione ottimale dei piatti, vasetti e cestelli per la conservazione dei cibi in congelatore, spatole per svuotare le pietanze e lame di ricambio per frullare diverse tipologie di cibo.

Migliori marche e fasce di prezzo

E’ molto importante scegliere elettrodomestici appartenenti a brand conosciuti poiché questi riportano un’affidabilità in percentuale più alta. I marchi conosciuti come Babymov, Philps, Laica e Avent impiegano materiali plastici privi di bisfenolo-A e riportano la dicitura “BPA Free” oltre ad un rivestimento interno al pentolame in grado di preservare il cibo dalla decomposizione dei valori nutrizionali. E’ chiaro che i prodotti appartenenti a queste marche presentano un prezzo relativamente più alto rispetto agli elettrodomestici equivalenti che non dovendo impiegare plastiche di prima qualità possono permettersi un  abbattimento nei costi di vendita. 

Generalmente il prezzo varia anche sulla base della capienza della vaschetta e alle funzioni integrate. I cuocipappa che includono sterilizzatore, scaldabiberon, frullatore e tutte quelle funzioni accessorie come il timer e le spie luminose, partono da un minimo di 120 € a salire. I prodotti meno costosi che abbiano comunque un marchio affidabile, esistono ma sono meno sofisticati. Questi includono poche ed essenziali funzioni e una capienza relativamente contenuta della vaschetta. Il prezzo di questi elettrodomestici varia da un minimo di 50€ fino ad un massimo di 100 €.


Back to top
Apri Menu