Migliori tostapane di Novembre 2019: recensioni, opinioni, prezzi, confronti

1
2
3
4
5
Russell Hobbs 19270-56 Vaporiera, 800 Watt, 9 Litri, Acciaio Inossidabile, Nero / Acciaio
Aigostar Fitfoodie 30CFO - Vaporiera con Timer, 3 cestini, 800W, BPA Free e Design Esclusivo
Tefal VS4003 Vitacuisine Compact Vaporiera con Funzione Vitamine Plus, Display Digitale,...
Bio Vaporiera, accessorio per pentola 14-24cm Cestello per cuocere a vapore / Accessorio per...
Aicok Vaporiera, 9 Litri Vaporiera Elettrica con Tempo del Display a LCD e 3 Cestelli BPA Free,...
Russell Hobbs 19270-56 Vaporiera, 800 Watt, 9 Litri, Acciaio Inossidabile, Nero / Acciaio
Aigostar Fitfoodie 30CFO - Vaporiera con Timer, 3 cestini, 800W, BPA Free e Design Esclusivo
Tefal VS4003 Vitacuisine Compact  Vaporiera con Funzione Vitamine Plus, Display Digitale, Ricettario...
Bio Vaporiera, accessorio per pentola 14-24cm Cestello per cuocere a vapore / Accessorio per cottura...
Aicok Vaporiera, 9 Litri Vaporiera Elettrica con Tempo del Display a LCD e 3 Cestelli BPA Free,...
9.2/10
9/10
9/10
9/10
8.6/10
Russell Hobbs
Aigostar
Tefal
rukauf
AICOK
49,99 €34,99 €
45,99 €25,99 €
109,90 €87,00 €
OffertaBestseller No. 41
Russell Hobbs 19270-56 Vaporiera, 800 Watt, 9 Litri, Acciaio Inossidabile, Nero / Acciaio
Russell Hobbs 19270-56 Vaporiera, 800 Watt, 9 Litri, Acciaio Inossidabile, Nero / Acciaio
Tre vaschette con diametro di 24 cm, 25 cm e 26 cmTimer di 60 minuti con auto-spegnimentoCapacità: 9 litri
9.2/10
49,99 €34,99 €
OffertaBestseller No. 42
Aigostar Fitfoodie 30CFO - Vaporiera con Timer, 3 cestini, 800W, BPA Free e Design Esclusivo
Aigostar Fitfoodie 30CFO - Vaporiera con Timer, 3 cestini, 800W, BPA Free e Design Esclusivo
【SALUTARE】 Vaporiera elettrica 800W, veloce, efficiente e BFA Free, ottima per carne, pesce,...【SICUREZZA】 Dispositivo di protezione contro il surriscaldamento, con indicatore di...【INTELLIGENTE】 L'indicatore di livello dell'acqua ti permette di capire quando devi aggiungerne;...
9.0/10
45,99 €25,99 €
OffertaBestseller No. 43
Tefal VS4003 Vitacuisine Compact  Vaporiera con Funzione Vitamine Plus, Display Digitale, Ricettario...
Tefal VS4003 Vitacuisine Compact Vaporiera con Funzione Vitamine Plus, Display Digitale,...
Potenza 2000 W4 bicchieri in vetro per cucinare dolciFunzione automatica keep warm
9.0/10
109,90 €87,00 €
Bestseller No. 44
Bio Vaporiera, accessorio per pentola 14-24cm Cestello per cuocere a vapore / Accessorio per cottura...
Bio Vaporiera, accessorio per pentola 14-24cm Cestello per cuocere a vapore / Accessorio per...
9.0/10
Bestseller No. 45
Aicok Vaporiera, 9 Litri Vaporiera Elettrica con Tempo del Display a LCD e 3 Cestelli BPA Free,...
Aicok Vaporiera, 9 Litri Vaporiera Elettrica con Tempo del Display a LCD e 3 Cestelli BPA Free,...
8.6/10

Fra gli elettrodomestici da cucina il tostapane è sicuramente tra i più amati per la sua funzionalità e semplicità di utilizzo, ideale per velocizzare i tempi di tostatura di pane e toast: nessun altro elettrodomestico è in grado di sostituirlo. In commercio si trovano moltissimi modelli di tostapane, da quelli di tipo verticale o orizzontale, a quelli con più funzionalità e maggior potenza.

Scegliere uno strumento come questo significa prima di tutto capire quali siano le proprie esigenze, dunque, porre la giusta attenzione a tutte le caratteristiche tecniche, ma anche relative alle dimensioni e al design.

 

Come scegliere il miglior tostapane?

Ci sono diversi fattori da valutare quando si vuole scegliere un tostapane: funzioni, struttura, potenza, sono tra gli elementi principali da prendere sempre in considerazione prima dell’acquisto.

Anche il rapporto qualità prezzo fa la sua parte: si consiglia sempre di optare per un prodotto dalle buone funzionalità e che abbia un riscontro economico proporzionato alle prestazioni.

In questa breve guida valuteremo insieme quali siano le caratteristiche salienti di questo prodotto e quali i criteri da tenere presenti prima di acquistare un tostapane, prendendo in considerazione tutti quegli aspetti che ne definiscono la qualità.

Funzioni

Quando si parla di funzioni di un tostapane ci si riferisce alla totalità delle opzioni di utilizzo che lo strumento può offrire. A un numero di funzioni maggiore, solitamente, corrisponde un prezzo più elevato. Nonostante la grande varietà di modelli, ogni tostapane possiede le funzioni base di tostatura e di riscaldamento, possibilmente selezionabili a più livelli di intensità di doratura. In aggiunta, molti prodotti presentano anche l’opzione scongelamento, utile per sbrinare in modo ottimale i cibi provenienti direttamente dal congelatore. Se volete acquistare un modello con funzioni elettroniche è bene sapere che esistono alcuni tostapane dotati di spie led che indicano le fasi di attivazione e di avanzamento del processo, per rendere tutto più semplice e intuitivo. Inoltre, può essere presente anche la capacità Pop-Up di espulsione automatica, spesso assente nei modelli più economici.

Fra le altre opzioni disponibili può esservi quella di annullamento cottura, per arrestare il tostapane in qualsiasi momento, anche nel mezzo dell’esecuzione. Molti modelli, specialmente quelli più avanzati, hanno la funzione di riscaldamento veloce e di autospegnimento, utile a rendere la tostiera pronta in pochissimi secondi e ad arrestarsi, successivamente, quando lo strumento non viene più utilizzato.

Tra i modelli più versatili, può essere presente la comoda griglia o warming-rack da collocare in prossimità dell’area di riscaldamento: si tratta di uno strumento funzionale a riscaldare tutti quegli alimenti, come panini o croissant, che non entrano all’interno delle pinze.

Dimensioni, tipologie e materiali di costruzione

Un aspetto da tenere sempre in considerazione prima di acquistare un tostapane è quello relativo alle dimensioni e alla composizione dell’intera struttura, specie se si deve fare i conti con ambienti domestici ristretti. In commercio esistono due tipi di tostapane: verticale e orizzontale.

Il tostapane verticale si sviluppa in altezza ed è piuttosto compatto nelle misure. Questa tipologia è dotata di pinze estraibili in acciaio inossidabile, funzionali a contenere toast e fette di pane. I vani di cottura che contengono le pinze possono essere da due a quattro scomparti e ciò determina anche le dimensioni e l’ingombro dell’elettrodomestico stesso. Più vani consentono di preparare più pane alla volta e dunque di velocizzare i tempi di tostatura: ideale per un utilizzo in famiglia.

I modelli orizzontali, invece, sono leggermente più grandi e funzionano con un meccanismo di apertura e chiusura delle piastre. Questo tipo di modello può essere adatto ai più esigenti, in quanto consente di scaldare anche più toast contemporaneamente o panini farciti, e può offrire delle funzionalità aggiuntive come le piastre intercambiabili antiaderenti, utili addirittura a grigliare altre tipologie di alimento.

Un buon tostapane, solitamente, è costruito in acciaio inossidabile e bisogna fare sempre attenzione che i materiali siano certificati e sicuri, adatti a stare a contatto con gli alimenti e a evitare problemi di surriscaldamento della struttura.

Potenza

La potenza di un tostapane è un aspetto decisivo in fase di acquisto in quanto determina le prestazioni dello strumento ovvero la capacità di riscaldamento che è in grado di offrire, l’intensità di calore che è capace di emettere e la maggiore velocità di tostatura: il tutto si traduce in maggiore versatilità.

Pertanto, un prodotto con una potenza maggiore è capace di offrire prestazioni di funzionamento più elevate e ottimali. I modelli di fascia media hanno una potenza che varia da 550 watt a 800 watt, mentre quelli di fascia alta possono arrivare anche a 1800 watt di potenza. In quest’ultimo caso stiamo parlando di tostapane più professionali, capaci di svolgere anche funzioni ulteriori alla semplice tostatura del pane.

Occhio alla manutenzione

Come si svolge una corretta pulizia su un tostapane? Può sembrare un aspetto poco rilevante finché non si è alle prese con la manutenzione di questo prodotto. Considerata la struttura e la ristrettezza degli scomparti, un tostapane può risultate difficile da ripulire. In fase di acquisto, dunque, può essere utile gettare un occhio alla presenza di elementi o funzioni che agevolino la manutenzione. A tal proposito, molti modelli di tostapane sono dotati di un comodo vassoio estraibile, utile a raccogliere tutti i residui e le briciole dopo l’utilizzo. La presenza di pinze da aprire a 360 gradi, d’altra parte, può essere comoda per una pulizia sotto l’acqua corrente o anche in lavastoviglie. Mentre la struttura dell’intero apparecchio, considerando le parti elettroniche, è bene che sia liscia e in acciaio, o in materiali affini, per pulire il tutto semplicemente con l’aiuto di un panno bagnato.

Migliori marche e fasce di prezzo

In commercio si possono trovare numerosissime tipologie di tostapane di marchi diversi. Ci sono, tuttavia, delle marche che producono prodotti migliori sia dal punto di vista della funzionalità, sia da quello dell’originalità nel design, come ad esempio la Russell Hobbs dallo stile retrò. Fra i modelli di tostapane che offrono prodotti ottimi e di tutte le fasce economiche si possono trovare i De Longhi, ma anche Imetec, Philips, Ariete, Moulinex. 

Come accennato, il costo di un tostapane è variabile principalmente a seconda del numero di funzioni presenti e della potenza dello strumento.

Su per giù si può affermare che un modello basilare di tostapane si aggiri su una fascia di prezzo economica che può variare dai 20 ai 50 euro. Diverso è per i modelli più avanzati, multifunzione, con elevata potenza di riscaldamento e spesso dotati di controlli automatici. In questo caso il prezzo può arrivare anche intorno ai 100 euro. Un consiglio utile, dunque, è quello di fare sempre attenzione al rapporto qualità prezzo.


Back to top
Apri Menu