Migliori macchine da caffè a capsule di Dicembre 2019: recensioni, opinioni, prezzi, confronti

1
2
3
4
5
Russell Hobbs 19270-56 Vaporiera, 800 Watt, 9 Litri, Acciaio Inossidabile, Nero / Acciaio
Aigostar Fitfoodie 30INA - Vaporiera elettrica in acciaio inox, con Timer, 3 cestini, 800W, BPA...
Tefal VS4003 Vitacuisine Compact Vaporiera con Funzione Vitamine Plus, Display Digitale,...
Philips HD9190/30 Vaporiera con Infusore di Aromi, 3 cestelli, Ricettario, Capacità 9 l, Acciaio...
Philips Vaporiere HD9116/90 con infusore di aromi, 2 cestelli, Timer da Cucina per cuocere Pesce,...
Russell Hobbs 19270-56 Vaporiera, 800 Watt, 9 Litri, Acciaio Inossidabile, Nero / Acciaio
Aigostar Fitfoodie 30INA - Vaporiera elettrica in acciaio inox, con Timer, 3 cestini, 800W, BPA Free...
Tefal VS4003 Vitacuisine Compact  Vaporiera con Funzione Vitamine Plus, Display Digitale, Ricettario...
Philips HD9190/30 Vaporiera con Infusore di Aromi, 3 cestelli, Ricettario, Capacità 9 l, Acciaio...
Philips Vaporiere HD9116/90 con infusore di aromi, 2 cestelli, Timer da Cucina per cuocere Pesce,...
Russell Hobbs
Aigostar
Tefal
Philips Vaporiere
Philips Vaporiere
49,99 €35,99 €
49,99 €31,99 €
109,90 €94,48 €
172,99 €163,93 €
58,87 €57,45 €
OffertaBestseller No. 41
Russell Hobbs 19270-56 Vaporiera, 800 Watt, 9 Litri, Acciaio Inossidabile, Nero / Acciaio
Russell Hobbs 19270-56 Vaporiera, 800 Watt, 9 Litri, Acciaio Inossidabile, Nero / Acciaio
Tre vaschette con diametro di 24 cm, 25 cm e 26 cmTimer di 60 minuti con auto-spegnimentoCapacità: 9 litri
49,99 €35,99 €
OffertaBestseller No. 42
Aigostar Fitfoodie 30INA - Vaporiera elettrica in acciaio inox, con Timer, 3 cestini, 800W, BPA Free...
Aigostar Fitfoodie 30INA - Vaporiera elettrica in acciaio inox, con Timer, 3 cestini, 800W, BPA...
【SALUTARE】 Vaporiera elettrica 800W, veloce, efficiente e BFA Free, ottima per carne, pesce,...【SICUREZZA】 Dispositivo di protezione contro il surriscaldamento, con indicatore di...【INTELLIGENTE】Cassa in acciaio inox con indicatore di livello dell'acqua ti permette di capire...
49,99 €31,99 €
OffertaBestseller No. 43
Tefal VS4003 Vitacuisine Compact  Vaporiera con Funzione Vitamine Plus, Display Digitale, Ricettario...
Tefal VS4003 Vitacuisine Compact Vaporiera con Funzione Vitamine Plus, Display Digitale,...
Potenza 2000 W4 bicchieri in vetro per cucinare dolciFunzione automatica keep warm
109,90 €94,48 €
OffertaBestseller No. 44
Philips HD9190/30 Vaporiera con Infusore di Aromi, 3 cestelli, Ricettario, Capacità 9 l, Acciaio...
Philips HD9190/30 Vaporiera con Infusore di Aromi, 3 cestelli, Ricettario, Capacità 9 l, Acciaio...
172,99 €163,93 €
OffertaBestseller No. 45
Philips Vaporiere HD9116/90 con infusore di aromi, 2 cestelli, Timer da Cucina per cuocere Pesce,...
Philips Vaporiere HD9116/90 con infusore di aromi, 2 cestelli, Timer da Cucina per cuocere Pesce,...
58,87 €57,45 €

Sono in molti quelli che non possono cominciare la giornata senza prima bere un buon caffè, possibilmente preparato a casa ma con tutto il gusto e l’aroma di quello del bar. Perchè ciò sia possibile è importante scegliere la giusta macchina per il caffè. Oggi ci concentreremo sulle macchine da caffè a capsule: come e perché sceglierle, le caratteristiche principali e le migliori marche sul mercato.

 

Come scegliere la migliore macchina da caffè a capsule

Ci sono alcuni parametri e caratteristiche che bisogna prendere in considerazione prima dell’acquisto per scegliere l’elettrodomestico più adatto per le esigenze di ognuno.

  • il tipo di bevande che è possibile preparare: molte macchine da caffè presenti sul mercato danno la possibilità di preparare anche il cappuccino, oltre ad un buon espresso, e di fornire acqua calda per la preparazione di infusi e tisane. Con le capsule queste possibilità sono ancora maggiori perché sono adatte a contenere diverse miscele di caffè, ma anche ginseng, oro, tisane, cioccolata e molto altro ancora.
  • design e dimensioni: gli elettrodomestici sono sempre più parte integrante della cucina e come tali devono adattarsi anche allo stile scelto, oltre che avere le giuste misure in base alle dimensioni della cucina. Bisogna quindi considerare prima di tutto altezza, larghezza e profondità della macchinetta scelta per verificare che siano in linea con lo spazio che la dovrà ospitare, ma sono da considerare anche la capienza del serbatoio dell’acqua, parametro che si riflette sul numero di caffè che è possibile preparare prima di doverlo riempire di nuovo, il peso, la presenza o meno di un vano scalda tazze dove sistemare le tazzine e scaldarle prima di riempirle di caffè e infine il colore e il design vero e proprio della macchina per caffè.

Manutenzione e pulizia della macchina per caffè

In base al tempo che si vorrà o si potrà dedicare alla pulizia e alla manutenzione della macchina per caffè, è importante valutare alcuni fattori. In genere ci si orienta su un accessorio da cucina che sia semplice e pratico da utilizzare e soprattutto da pulire, dal momento che nella maggior parte dei casi se ne fa un uso quotidiano.

La prima cosa che è bene sapere è che da questo punto di vista una macchina per caffè a capsule è la scelta migliore, dal momento che tende a sporcarsi meno rispetto ai modelli a cialda o a polvere.

Le macchine da caffè con il serbatoio estraibile, poi, sono di sicuro più pratiche da pulire e da riempire di quelle con serbatoio inamovibile ed è quindi più semplice evitare l’accumulo di calcare e sporcizia. Va considerata anche la grandezza del vassoio raccogli goccia, che ha il compito di raccogliere i residui di acqua e caffè che si creano durante la preparazione della bevanda. Se è abbastanza capiente, infatti, non dovrete rimuoverlo troppo spesso; preferite poi i modelli che consentono di lavare questa componente in lavastoviglie.

E veniamo alla decalcificazione, un intervento di manutenzione necessario per mantenere la macchina in perfetta efficienza e il sapore del caffè alla sua massima espressione. I tempi sono dettati dall’uso che si fa della macchina per caffè a capsule, ma in genere va effettuata ogni 3 o 4 mesi.

Alcune macchine, però, sono dotate di una funzione che avvisa l’utente quando è il momento di effettuare questa operazione. In base al modello di può effettuare manualmente con appositi prodotti non nocivi che si possono reperire facilmente in commercio.

Macchina da caffè a capsule o con cialde?

Qual è la differenza tra cialde e capsule di caffè? Entrambe contengono una monodose di caffè di circa 7 grammi, confezionato in modo tale da proteggerlo da luce, aria e umidità, mantenendo così inalterate tutte le qualità del caffè. Sono inoltre facili da utilizzare: fatte salve piccole differenze di funzionamento tra una macchina e l’altra, è sufficiente inserirle in un apposito scomparto e premere un paio di tasti.

  • Cialde Ese 44 mm: nelle cialde il caffè macinato viene racchiuso tra due strati di carta filtro di forma rotonda. Le cialde Ese (ovvero Easy Serving Espresso) da 44 millimetri rappresentano il formato standard, che consente di usare qualsiasi tipo di cialda con macchine progettate per funzionare con questo formato.
  • Capsule: le capsule sono invece dei piccoli contenitori in plastica, in alluminio o in materiali biodegradabili di forma cilindrica, che contengono una dose di caffè macinato e pressato. In genere, grazie ai materiali utilizzati, riescono a conservare al meglio le proprietà e l’aroma del caffè, permettendogli di sprigionare, una volta pronto, un profumo e un gusto intenso.

Macchine da caffè a capsule: caratteristiche, vantaggi e svantaggi

Le capsule, rispetto alle cialde, hanno alcune particolarità che è bene conoscere prima di procedere all’acquisto.

  • costo: le capsule, rispetto alle cialde, hanno generalmente un costo più elevato, ma esistono comunque sul mercato capsule compatibili che risultano più economiche delle prime linee.
  • aroma e gusto: grazie ai materiali di cui sono composte, le capsule consentono di preservare al meglio le proprietà e il gusto del caffè.
  • varietà: visto il successo delle capsule, molte delle case produttrici hanno ampliato la propri gamma di prodotti, affiancando a varie miscele di caffè anche altri tipi di bevande come ginseng, oro, tisane, cioccolata e molto altro ancora.
  • impatto ambientale: ancora una volta, per questo aspetto, entrano in gioco i materiali, che risultano essere meno ecocompatibili rispetto a quelli utilizzati per le cialde. Riciclare le capsule, infatti, spesso non è facilissimo (anche se alcuni produttori hanno lanciato appositi programmi proprio a questo riguardo), ma prestando attenzione è fattibile. Senza contare il fatto che le capsule si sono rivelate molto adatte al riciclo creativo!

Le capsule di caffè sono tutte uguali?

La risposta purtroppo è no. A differenza delle cialde di misura standard, infatti, le capsule non sono tutte uguali e si differenziano tra loro per forma, dimensioni e peso e seconda del tipo di macchina per caffè per cui sono state progettate.

Esistono ovviamente delle capsule compatibili per qualsiasi tipo di macchietta per il caffè, ma bisogna verificare accuratamente che siano del tipo giusto per il nostro apparecchio.

Marche e fasce di prezzo

Ci sono moltissime case di produzione che vendono macchine per caffè a capsule. E’ sempre bene affidarsi a marchi noti, che danno più garanzie di vendere prodotti efficienti e sicuri: alcuni tra i più rinomati sono De Longhi, Saeco e Gaggia. Anche la fascia di prezzo può variare di molto in base alle funzioni e ai materiali utilizzati: si va in genere dai 50 euro circa dei modelli più semplici ed economici agli oltre 300 euro per gli elettrodomestici di fascia più alta.


Back to top
Apri Menu